Ecosistemi

Ecologia e Planting Design

Gariga, tipico ecosistema mediterraneo caratterizzato dall’erosione dei suoli e dai di livelli di biodiversità più alti del pianeta.

Da ecosistema a giardino

Ecologia e Planting Design hanno sempre viaggiato su binari paralleli, senza mai incontrarsi. Questo ha determinato nei secoli una visione a senso unico dei giardini, come entità completamente scollegate dai ritmi della natura e per questo schiavi del costante intervento umano.
Il continuo studio degli ecosistemi naturali della nostra fascia climatica accompagna ormai il mio lavoro da anni, andandosi a fondere con le innovative tecniche di progettazione messe a punto nel Nord Europa negli ultimi 30 anni (Naturalistic Planting Design).
Grazie a questo nuovo approccio, il giardino italiano può finalmente vivere una nuova era, non più schiavo dagli stereotipi e limitato dalle mode, ma finalmente aperto all’incredibile biodiversità degli ecosistemi mediterranei.
Ad oggi, il bacino da cui attingere vanta circa 75000 specie su scala globale, via via spesso più accessibili grazie al costante lavoro dell’industria florovivaistica, sempre molto vicina alle esigenze di noi progettisti.

Quello che facciamo è simulare gli ecosistemi tipici del nostro clima e riprodurli in scala in medi e grandi giardini, privati e pubblici. Creiamo giardini resilienti e pronti ai cambiamenti climatici, pronti per affrontare le sfide del futuro.

Gariga, tipico ecosistema mediterraneo caratterizzato dall’erosione dei suoli e dai livelli di biodiversità più alti del pianeta.

Gariga, tipico ecosistema mediterraneo caratterizzato dall’erosione dei suoli e dai di livelli di biodiversità più alti del pianeta.
Foto di @Carlo Lovisolo
Gariga, tipico ecosistema mediterraneo caratterizzato dall’erosione dei suoli e dai di livelli di biodiversità più alti del pianeta.
Foto di @Carlo Lovisolo

Gariga, tipico ecosistema mediterraneo caratterizzato dall’erosione dei suoli e dai di livelli di biodiversità più alti del pianeta.

Macchia mediterranea, tra i principali ecosistemi mediterranei, caratterizzata da folte fasce di arbusti sempreverdi (sclerofille).
Macchia mediterranea, tra i principali ecosistemi mediterranei, caratterizzata da folte fasce di arbusti sempreverdi (sclerofille).

Macchia mediterranea, tra i principali ecosistemi mediterranei, caratterizzata da folte fasce di arbusti sempreverdi (sclerofille).

Macchia mediterranea, tra i principali ecosistemi mediterranei, caratterizzata da folte fasce di arbusti sempreverdi (sclerofille).

Mediante complessi sistemi di progettazione, classifichiamo le piante in base a funzioni specifiche, ne decidiamo le percentuali da utilizzare e creiamo dei veri e propri mix da adattare alle superfici dei nostri progetti.

Qui di seguito alcune sezioni di nuove associazioni vegetali per uno dei nostri grandi ed esclusivi giardini che stiamo creando in Italia e nel mondo.
Per convenzione tutte le piante sono rappresentate durante il loro periodo di fioritura.

Vegetazione a base di nano-fanerofie e camefite suffruticose tipiche dell’ecosistema gariga.

Vegetazione a base di nano-fanerofie e camefite suffruticose tipiche dell'ecosistema gariga.
Vegetazione a base di nano-fanerofie e camefite suffruticose tipiche dell'ecosistema gariga.

Vegetazione a base di nano-fanerofie e camefite suffruticose tipiche dell’ecosistema gariga.

Vegetazione comprendente specie della gariga, oltre a Poaceae e Cyperaceae (emicriptofite) della prateria mediterranea.
Vegetazione comprendente specie della gariga, oltre a Poaceae e Cyperaceae (emicriptofite) della prateria mediterranea.

Vegetazione comprendente specie della gariga, oltre a Poaceae e Cyperaceae (emicriptofite) della prateria mediterranea.

Vegetazione comprendente specie della gariga, oltre a Poaceae e Cyperaceae (emicriptofite) della prateria mediterranea.

Fanerofite cespugliose tipiche dell’ecosistema macchia mediterranea.

Fanerofite cespugliose tipiche dell'ecosistema macchia mediterranea.
Fanerofite cespugliose tipiche dell'ecosistema macchia mediterranea.

Fanerofite cespugliose tipiche dell’ecosistema macchia mediterranea.

Vegetazione a base di emicriptofite, geofite locali e fanerofite arboree, tipica della fascia mediterranea di transizione.
Vegetazione a base di emicriptofite, geofite locali e fanerofite arboree, tipica della fascia mediterranea di transizione.

Vegetazione a base di emicriptofite, geofite locali e fanerofite arboree, tipica della fascia mediterranea di transizione.

Vegetazione a base di emicriptofite, geofite locali e fanerofite arboree, tipica della fascia mediterranea di transizione.

Arbusteto misto a base di fanerofite arboree e cespugliose, tipico delle fasce a mantello.

Arbusteto misto a base di fanerofite arboree e cespugliose, tipico delle fasce a mantello.
Arbusteto misto a base di fanerofite arboree e cespugliose, tipico delle fasce a mantello.

Arbusteto misto a base di fanerofite arboree e cespugliose, tipico delle fasce a mantello.

Vegetazione a base di geofite ed emicriptofite tipica del sottobosco mediterraneo nelle foreste decidue.
Vegetazione a base di geofite ed emicriptofite tipica del sottobosco mediterraneo nelle foreste decidue.

Vegetazione a base di geofite ed emicriptofite tipica del sottobosco mediterraneo nelle foreste decidue.

Vegetazione a base di geofite ed emicriptofite tipica del sottobosco mediterraneo nelle foreste decidue.